Mi chiamo Ilaria Castagnacci, sono nata a Marino, un piccolo paese nella provincia di Roma e ho un mio “posto segreto”, il mio colorato laboratorio che si trova a pochi chilometri dalla casa in cui abito. Non ricordo il giorno in cui ho deciso di disegnare, ho sempre disegnato. Ho studiato fin da piccola arte, ho scelto di fare le prime scuole con indirizzo artistico.

Formazione e Studi.

Nel 1995 ho terminato il liceo classico e durante l’ultimo anno di studi liceali, mi sono avvicinata all’incisione calcografica, sperimentando le tecniche di punta secca, acquaforte e acqua tinta. La mia prima esperienza illustrativa di una tecnica tanto elaborata che ha lasciato realmente il segno. Ritorna nel mio stile la passione per il tratto, il segno grafico, la linea come un conduttore della narrazione delle mie immagini illustrate. Nell’estate, dopo aver conseguito il diploma, sono partita per una vacanza studio nella città di Perugia seguendo un corso di tecnica narrativa e di fumetto con il vignettista Sergio Angese, disegnatore e umorista italiano, su testi dell’ sceneggiatore Luca Raffaelli, giornalista e massimo esperto nel campo dei fumetti in Italia. In questa occasione, al termine del corso, due delle mie tavole illustrate, furono selezionate per la mostra tenutasi in autunno in localita’ Forte dei Marmi, Toscana. Ero la piu’ giovane degli artisti selezionati.
Successivamente al diploma di scuola superiore, mi sono iscritta all’ Istituto Europeo di Design di Roma al corso di "Illustrazione e Grafica", diplomandomi nel 2000 con una tesi dedicata all’illustrazione e narrazione per l’infanzia. Nel 2003 ho frequentato i corsi estivi di illustrazione presso Bordano (Udine in Friuli-Venezia Giulia, Italia) diretti dal Prof. Livio Sossi ed organizzati dalla scuola di illustrazione di Sarmede (Veneto, Italia) Fondazione Stepan Zavrel. La mia formazione come illustratrice ha sempre avuto un cammino continuativo. Nel 2010 ho frequentato un corso presso l’Accademia delle Belle Arti di Macerata, nella sede di “Ars in Fabula”, con l’illustratore Jek Tessaro, sullo studio delle rappresentazioni delle espressioni dei volti. Adoro disegnare volti ed espressioni di visi. Nell’anno 2015 e 2016 ho frequentato, con l’illustratore Stefano Bessoni, regista, illustratore e animatore stop-motion, workshop di realizzazione di burattini, dal disegno alla realizzazione del personaggio animato.

Esposizioni e Mostre

La prima mostra a cui ho preso parte è stata a Forte dei Marmi, Toscana, sede del Museo della Satira e della Caricatura, sulla storia raccontata dallo scrittore Luca Raffaelli , avevo 17 anni. Successivamente nell’anno 2000 al "Premio Internazionale di Illustrazione per l'Infanzia“ Scarpetta d'Oro" a Venezia, mi sono classificata al terzo posto , ottenendo la possibilità di esporre alla successiva mostra dell’inverno, al concorso Orme di piante, Forme di impronte” Negli anni 2014, 2015, 2016, ho esposto le mie illustrazioni con mostre personali durante la stagione invernale nel periodo di Natale, presso il Castello di Frontone(Pesaro Urbino, Marche). Nel 2014, alcune illustrazioni a tema natalizio sono state ospitate presso le Sale del Bramante, in Piazza del Popolo a Roma, in occasione della manifestazione “Cento Presepi” che si tiene ogni anno durante il periodo natalizio, organizzata dalla Associazione “Rivista delle Nazioni” Nell’estate del 2014, in città Serra Sant’Abbondio (Pesaro Urbino- Marche) ho esposto una serie di illustrazioni dal titolo “ Colori nella natura” dedicata alla mia nonna materna, nata a Genga (AN) e perciò originaria delle Regione Marche. Nel 2016 e 2017 presso la Galleria d’arte “Frammenti d’Arte” a Roma ho esposto in una collettiva di autori, a tema libero. Nella Città di Senigallia (Marche) presso la Corniceria Artistica “Angolo del Duca” i miei lavori sono continuativamente esposti dal 2015 e in vendita agli acquirenti. Un’opportunità ulteriore che ha fatto conoscere sul territorio i miei colorati, un po’ strani e sognanti, a volte buffi personaggi e reso riconoscibile il mio stile. Nel Dicembre 2018/Gennaio 2019 Presso Casamavi’ sede del festival estivo Animavi’ nella città Pergola (Pu) Marche , ho esposto alcune illustrazioni nelle sale palazzo con grande soddisfazione. Altra esperienza a cui mi sono dedicata in questo ultimo anno è la realizzazione di monili dipinti a mano e rifiniti in resina e borse, pochette stampate, commercializzate presso boutique selezionate e tramite web.

Ilaria Castagnacci