Da quanto tempo disegno?
Non saprei. Mia nonna mi diceva sempre che sono nata con la matita in mano. Non ricordo il giorno in cui ho deciso di disegnare, ricordo solo che l’ho sempre fatto, fin da piccola, è una grande passione, che è cresciuta con me e che ho coltivato ed approfondito con lo studio.

Come Lavoro:
Quando inizio un’illustrazione a volte faccio il primo schizzo a matita, altre volte procedo direttamente con il pennino nero. Non mi metto mai seduta davanti ad un foglio bianco pensando “Adesso devo disegnare”. Per le mie illustrazioni, utilizzo pennini a china, pennelli, colori a tempera, pastelli ad olio acquarelli mixando tecniche diverse, ma anche applicazioni come cartoni sagomati, figure in ceramica e resina, fili di metallo, lane, perline e anche foglie o fiori essiccati, per realizzare effetti 3d.
Da dove arriva la mia ispirazione: Le idee da dove vengono? Veramente…non lo saprei dire.
L’ispirazione, le immagini, mi arrivano dall’osservare la gente, i visi, le facce, guardando altre immagini, la natura i colori delle stagioni, le forme delle foglie, dei fiori degli animali, i gesti e le espressioni sui volti. Penso che sia importante aver una buona vista e tanta curiosità che porta a guardarti intorno. E poi, magari, mentre sei in macchina o passeggi, la vedi l’illustrazione… all’improvviso nella tua mente si visualizza, e appena sei a casa prendi il primo pezzo di carta, o a volte tiri fuori lo sketchbook dallo zaino e schizzi tutto per non dimenticarti quell’immagine.

La mia mission :
Realizzo illustrazioni, oggetti d’arte e piccoli monili interamente hande made, dipinti a mano e montati da me. I miei oggetti d’arte sono interamente Made in Italy dal disegno alle finiture. Un piccolo grande lavoro che rende unico ogni pezzo.

Ilaria Castagnacci.